Seguici su:
Youtube

I laboratori AD-IN CANT’AZIONE
Sono atelier della Cura:

Spazi dedicati al SELF CARE, attraverso attività psico-fisiche che, grazie all’utilizzo dei diversi linguaggi espressivi, verbali e non verbali, offrono momenti di nutrimento fisico, emotivo e mentale. L’attività arricchisce se stessi e la qualità delle relazioni.

Lo spazio di atelier ha un aspetto ludico realizzato nella dimensione del gruppo. L’atelier della Cura ravviva la capacità emotiva e trasformativa di ogni partecipante. È per questo che l’atelier favorisce lo sviluppo di un sostanziale benessere psicofisico.

Aprono alle attività espressive e creative

proponendosi come il luogo dove ognuno può vivere l’esperienza del proprio movimento, del proprio gesto attraverso attività di danzaterapia, pittura, canto, lavoro manuale di restauro o costruzione di oggetti. AD-IN CANT’AZIONE è uno spazio accogliente dove sperimentare la propria capacità creativa, i limiti e le possibilità, dove progettare e costruire partendo dalle proprie fantasie e dai propri desideri autentici.

I diversi laboratori aprono all’incontro e alla collaborazione attraverso la possibilità di esprimere un’azione ed emozione autentica, nella coscienza di sé e dell’altro.

Le attività psico-pedagogiche prevedono la presenza sia operatori psicologici che di pedagogisti e sono rivolte specialmente ad adulti.

Partecipa alle attività chi desidera approfondire le proprie capacità creative ed espressive o necessita di affrontare la rielaborazione dei propri disagi emotivi.

I laboratori AD-IN CANT’AZIONE, quindi, attraverso lo sviluppo di idee e risorse per la cura di sé

Cercano parole per dirlo

parole suscitate dai diversi linguaggi espressivi umani che consentono di esprimere le parti più profonde del Sé, quelle parti dimenticate o non ancora conosciute e che avvalorano l’originalità di ciascuno di noi.

Le attività proposte sono anche sinergiche rispetto il buon funzionamento della psicoterapia: aumentano la possibilità del paziente di esprimersi, descriversi, elaborare le proprie esperienze traumatiche.

Laboratorio IN-CANTO

Il segreto del canto risiede
tra la vibrazione della voce di chi canta
ed il battito del cuore di chi ascolta.

(Kalhil Gibran)

La voce è luogo di integrazione e trasformazione e metterla in campo significa affermare la propria presenza e il desiderio di comunicare, esprimersi, essere se stessi, sintonizzarsi ed incontrare l’altro. La voce soddisfa il bisogno di reciprocità, differenzia e collega.

La voce è luogo di equilibrio, della gioia, del dolore dello scambio. E’ la sintesi di ogni generosità.

Attraverso la voce, il corpo esprime le proprie emozioni e allo stesso tempo è a sua volta a servizio della voce e trasmette le emozioni agli altri. La voce diventa canto, che è ascoltarsi ed essere ascoltati, sentirsi ed essere sentiti.

Un corso che aiuta a rendersi consapevoli e accogliere le proprie emozioni, attraverso il potere curativo della musica e della sua creazione.

L’intimità del proprio sentire viene portata fuori dal corpo, si fa nascere, vivere e lasciare andare, per lasciarsi andare, attraverso i suoni e la voce, nel mondo.

Il canto permette di mettersi in gioco individualmente e in un gruppo che diventa coro, entrando in contatto con gli altri e con se stessi attraverso le vibrazioni del proprio corpo e l’ascolto reciproco.

Si impara a conoscere il proprio respiro, a gestirlo, a interpretarlo.

Attraverso questa attività si può migliorare il proprio benessere psicofisico e contestualmente la propria tecnica di canto, accompagnati di volta in volta, in un crescendo di tecnica ed improvvisazione sonora. Il corpo e la mente si rilassano grazie all’emissione vocale e una tecnica di canto corretta.

Un gruppo rivolto a coloro che vogliono sperimentare la Voce come suono ed il canto come vibrazione del proprio corpo.

Un’esperienza dove trovare la propria voce, dare spazio al proprio suono interiore e lasciarsi andare alle emozioni della vita.

 

  • Studio Terramare

    Dr.ssa LORENZA TOSARELLI
    Psicologa – Psicoterapeuta
    Ordine degli Psicologi dell’Emilia Romagna n° 767
    Analista Ordinario della Società SIPeP-SF
    Società Italiana di Psicoanalisi e Psicoterapia SDANDOR FERENCZI
    Analista e Didatta
    Scuola di Psicoterapia Erich Fromm (Prato)
    Mediatrice Famigliare
    Albo International Foundation Erich Fromm
    Pedagogista

    Dr.ssa CATERINA MARTELLI
    Psicologa - Psicoterapeuta
    Ordine degli Psicologi dell’Emilia Romagna n° 4362
    Analista in Training della Società SIPeP-SF
    Società Italiana di Psicoanalisi e Psicoterapia SDANDOR FERENCZI

  • Richiedi un Appuntamento