Infanzia e Adolescenza

Le proposte riservate alle problematiche dell’infanzia e dell’adolescenza, sono attività in campo psicologico e pedagogico che tengono in considerazione i bisogni educativi ed affettivi dei bambini e degli adolescenti assieme ai loro genitori, nelle diverse vicissitudini della crescita. I percorsi “InfanziaAdolescenza” hanno l’obiettivo di mantenere nel rapporto genitori/figli un clima sereno, abbassare i livelli di conflittualità, evitare l’insorgenza di traumi o risanare quelli già presenti. Avere un bambino, condurlo nella crescita ed affrontare con lui le inevitabili problematiche che si presentano, non parla di patologia. La crescita non è patologia, ma spesso è comunque difficile, angustiante e preoccupante, sia per gli adulti che per i ragazzi. Crescere un figlio è rispettarlo profondamente e, come afferma Erich Fromm, il rispetto significa desiderare che l’altro cresca e si sviluppi per quello che è, al meglio di sé.

I percorsi nascono così sulla consapevolezza che la crescita di un figlio è un viaggio dove il genitore è un accompagnatore. Egli esprime amore, vicinanza, scoperta e tende allo sviluppo di autonomia nel figlio. Il genitore ripetutamente “partorisce” il proprio figlio per condurlo alla scoperta del proprio modo di essere. Il genitore, sorretto dalle sue aspettative, ma non ad esse incatenato, necessita di sapersi conoscere e riconoscere di fronte al figlio che cresce. Il figlio, accanto al suo genitore, ha necessità di accettarne la guida, il confronto, la diversità e l’amore. Insieme, genitori e figli, lavorano per una buona vicinanza emotiva, per una crescita consistente ed una separazione che renda tutti più adulti e responsabili.

Terapia Congiunta Genitore - Bambino


La psicoterapia congiunta genitore - bambino
, è un approccio psicoterapeutico basato su attività ludico-espressive che il genitore pratica assieme al proprio bambino. La stanza in cui si svolge l’attività è una piccola sala giochi dove, alla presenza di un operatore psicologo, il genitore si cimenta nella relazione con il figlio.

Questo approccio ha come obiettivo sia la prevenzione di disagi relazionali importanti, che interrompe strutture relazionali disarmoniche o addirittura patologiche. La psicoterapia congiunta genitore-figlio permette al genitore, all’interno di un luogo protetto e stimolante, di esprimere i propri sentimenti, paure ed angosce rispetto al proprio ruolo e a capirne il senso profondo. Il genitore viene aiutato a recuperare il coraggio di amare ed educare il figlio, la speranza e la fiducia nelle proprie capacità relazionali e di amore verso il bambino.

Leggi tutto...

Mediazione Familiare

La mediazione familiare è un modo civile e consapevole di affrontare le problematiche inerenti la separazione legale. È un percorso dedicato alle coppie che, separandosi, desiderano concordare direttamente ed assieme le condizioni della separazione, nell’ottica del mantenimento di una genitorialità efficace.

Il mediatore familiare è un professionista qualificato e appositamente formato. Egli, grazie alle sue competenze psicologiche, giuridiche e di negoziazione, aiuta ad evitare o a risolvere i conflitti nascenti nell’ambito della famiglia, quando vi fosse un percorso di separazione legale.

Leggi tutto...

Parent Coaching


Il vero viaggio di scoperta
Non consiste nell’esplorare nuove terre,
Ma nell’avere nuovi occhi.

Marcel Proust

Parent Coaching
Una tecnica efficace per il sostegno alla genitorialità

Il parent coaching è una tecnica di intervento psicologico che aiuta i genitori in lieve difficoltà a trasformare il loro modo di essere, di pensare e di agire. L’obiettivo è riequilibrare le lievi disregolazioni relazionali facendo emergere il meglio di sé nella relazione con i propri figli.

Leggi tutto...

Assistenza Pedagogica

I percorsi pedagogici Terramare partono da una riflessione circa il fondamentale interrogativo sulle finalità dell’educazione ed i mezzi per raggiungerla. Questi interrogativi trovano risposte anche nella filosofia là dove essa raccorda l’educazione con la conoscenza della natura autentica dell’uomo e la sua identità. La questione educativa rimanda al rapporto con la natura, con la propria interiorità, con le finalità ed il senso della vita, con la qualità del rapporto tra individuo e comunità. Così pure i temi filosofici della libertà, del diritto, della legge e dei limiti sono finalizzati all’organizzazione di una efficace espressione di sé in relazione all’ambiente.

Leggi tutto...